Archivio per Arianna Bergamaschi

La Bella e La Bestia- Un gran successo a Milano!

Posted in Actors, Alan Menken, Artisti. Musical, Artisti. Musicals, Artisti.Eventi, Attori, Ballerini, cantanti, canzoni, Cast, Compagnie di Musical, Coreografi, Disney, Eventi, Family movies, Film Musicali. Musical, Foto, Informazione, La Bella e la Bestia, Milano, Musical, Musical Movies with tags , , , , , , , , , on settembre 17, 2009 by Me

L'arrivo in carrozza di Arianna e Michel Altieri

Davanti a Palazzo Marino a Milano sono arrivati a bordo di un cocchio in stile Ottocento Arianna e Michel Altieri, già nei panni della Bella e la Bestia per lanciare il musical che, dopo 13 anni di repliche a Broadway, rimarrà per 10 mesi al rinnovato Teatro Nazionale. Con i due attori c’era anche il regista Glenn Casale che ha seguito da vicino il suo show in tutti i Paesi in cui è approdato.

“Sono rimasto impressionato del talento non soltanto degli attori – ha affermato il regista che vanta origini italiane – ma anche dei tecnici. Mi è sembrato di essere a Broadway”. Dopo la prima alzata di sipario del 2 ottobre, che coinciderà con la riapertura del Nazionale, lo spettacolo sarà replicato 8 volte la settimana fino alla fine della stagione. Un caso unico, per i teatri di Milano, come unici sono i numeri di una produzione costata 5 milioni di euro: un cast da 33 attori, 200 costumi e cambi di scena ogni 7 minuti. “Avere un musical che resta per 10 mesi in uno stesso teatro – si è complimentato l’assessore ai Grandi Eventi Giovanni Terzi – è un fatto nuovo per Milano. E come amministrazione ci impegnamo per far diventare la nostra città l’epicentro nazionale dell’intrattenimento”

La colonna sonora de La Bella e la Bestia è stata composta da Alan Menken, vincitore di 8 premi Oscar, di cui due per il film d’animazione omonimo (Migliore Canzone e Migliore Colonna Sonora), considerato uno dei più celebri compositori di sound track e di musical.

I NUMERI DE LA BELLA E LA BESTIA
– 5 milioni di € il costo della produzione del musical
– Oltre 1 anno di preparazione
– Lo sforzo produttivo di 45 persone
– 33 gli artisti del cast, oltre 8 bambini
– Circa 2900 i candidati che si sono presentati ai casting
– 23 m l’altezza della torre scenica
– 1500 posti in teatro
– 60 luci motorizzate e 150 non motorizzate
– 132 casse di diffusione audio
– 221 mq² di palco
– 200  mq² di backstage
– 10 scenografie per 34 cambi di scena
– 1 cambio di scena ogni 7 minuti
– 20 tiri di scena computerizzati gestiscono la complessa movimentazione degli elementi scenografici in appendimento (fondali/sipari). Per gli elementi di scena sul palco, un sofisticato sistema computerizzato (wireless) di movimentazione automatizzata consente la definizione dei vari ambienti con cambi a vista (ovverosia piano girevole ed elementi del Castello).
– 8 repliche alla settimana (tutti i giorni escluso lunedì e doppio spettacolo il sabato e la domenica)


Oltre ai due protagonisti, Arianna e Michael Altieri ,

ecco il resto del Cast

Umberto Bellissimo – Maurice

umberto bellissimo

Umberto Bellissimo debutta nel 1978 ed ha recitato nei teatri più prestigiosi d’Italia come protagonista e coprotagonista in numerosi spettacoli e diretto da registi famosi quali Eduardo De Filippo, Andrée Ruth Shammah, Antonio Calenda, Luca De Filippo, Maurizio Scaparro, Armando Pugliese, Lorenzo Salveti, Filippo Crivelli, Livio Galassi.
Per citarne soltanto alcuni dei lavori teatrali cui ha partecipato: IO, L’EREDE UOMO E GALANTUOMO e QUESTI FANTASMI di Eduardo De Filippo, L’AMANTE di Pinter, IL BORGHESE GENTILUOMO di Molière, LA TEMPESTA di Shakespeare, DUE DOZZINE DI ROSE SCARLATTE di De Benedetti con M. Altieri, IL SUICIDA di Erdman, LA MARCOLFA di Dario Fo, EMIGRANTI di Mrozek.
È stato, inoltre, protagonista di molti spettacoli musicali fra i quali LA CANTATA DEI PASTORI, NOVECENTO NAPOLETANO, DELIZIE E MISTERI NAPOLETANI, MEDEA, LA DONNA È MOBILE.
In televisione come coprotagonista ha lavorato fra gli altri con Fabrizio Costa in SENZA CONFINI, con S. Somma in STORIA DI GUERRA E DI AMICIZIA, con M. Ranieri ed E. S. Ricci; in IL FURTO DEL TESORO di Alberto Sironi e con L. Zingaretti; in ASSUNTA SPINA di Sandro Bolchi con L. Sastri e M. Rigillo, in TEATRO EXCELSIOR di V. Cerami con M. Ranieri.
Per il cinema ha lavorato fra gli altri con V. Salemme in L’AMICO DEL CUORE, AMORE A PRIMA VISTA con M. Zaccaro in UN UOMO PERBENE; con Nanny. Moretti in LA MESSA È FINITA; con Nanny Loy in MI MANDA PICONE; con L. De Crescenzo in COSÌ PARLÒ BELLAVISTA.
Ha inciso due CD: BELLISSIMO … CANTO A VIVIANI e NON SOLO VARIÉTÉ, entrambi tratti dagli spettacoli omonimi.


Andrea Croci – Gaston

andrea croci

Andrea Croci nasce a Gallarate. Si forma come attore a Milano presso Quelli di Grock e studia dizione e canto presso il CTA con Emiliana Perina. Si diploma in seguito alla BSMT di Bologna con Shawna Farrell e studia come Basso al Conservatorio G.B. Martini di Bologna sotto la guida di Vilma Vernocchi.
Diverse le sue esperienze nel musical. È stato Sweeney in SWEENEY TODD con la regia di Marco Simeoli e Caifa in JESUS CHRIST SUPERSTAR nelle produzioni RockOpera e Compagnia della Rancia. Ha partecipato a THE BEGGAR’S OPERA di Lucio Dalla ed ha interpretato Abele in CAINO E ABELE con la regia di Emiliana Perina.


Emiliano Geppetti – Lumière

emiliano geppetti

Emiliano Geppetti nasce a Livorno. Autore e cantautore si avvicina successivamente al teatro.
Molti gli spettacoli a cui ha preso parte. Per citarne soltanto alcuni PIPPI CALZELUNGHE diretto da Fabrizio Angelini in collaborazione con Gigi Proietti, WELCOME TO THE MACHINE spettacolo sui Pink Floyd, THE BEGGAR’S OPERA diretto da Lucio Dalla.
Poi con la Compagnia Della Rancia è stato Ernst Ludwig in CABARET, diretto da Saverio Marconi, e Simone Zelota in JESUS CHRIST SUPERSTAR ancora di F. Angelini. Con il Teatro delle Erbe di Milano ha preso parte a CHRISTMAS SHOW e con il Teatro Bellini di Napoli a IL RITRATTO DI DORIAN GRAY, sotto la guida di Tato Russo.
Altri spettacoli a cui ha partecipato sono 80 VOGLIA DI 80 di F. Angelini, TRENTAPERCENTO di Ivan Stefanutti, THE ROCKY HORROR SHOW dove interpreta Frank ‘n’ Furter e THE LITTLE SHOP OF HORRORS di Mark Eaton con testo in lingua originale.
Alterna l’attività live a quella in studio, prestando la propria voce per vari progetti.



Roberto Giuffrida – Letont e Capo balletto

roberto giuffrida

Nato nel ‘79, all’età di 18 anni si trasferisce a Londra per studiare presso la Urdang Accademy of Performing Arts e si è diploma in Classico, Jazz, Canto, Recitazione, Passo a due, Contemporaneo e Tap.
Durante gli anni di studio ha preso parte come ospite a numerosi Galà nei più prestigiosi teatri di Londra, tra cui il Drury Lane Theatre, il Colosseum Theatre, l’Hammersmith Apollo, l’Hackney Empire ed il Bloombsbury Theatre.
Di rilievo le sue esperienze nel teatro musicale: SATURDAY NIGHT FEVER nel ruolo di Double J. e in qualità di cover del ruolo di Tony Manero, CONTACT THE MUSICAL, THOROUGHLY MODERN MILLIE, THE PRODUCERS, LITTLE SHOP OF HORRORS, FAME THE MUSICAL.
Per due anni consecutivi ha preso parte al ROYAL VARIETY SHOW, in presenza della regina d’Inghilterra insieme ai più famosi artisti del mondo ed appare anche come ballerino in BEYOND THE SEA film diretto da Kevin Spacey
Ha insegnato Jazz e Musical Theatre a Londra ed è tuttora Direttore Artistico di Professione Musical Italia scuola professionale di Parma per artisti di musical.



Simone Leonardi – Din Don

simone leonardi

Simone Leonardi è nato a Roma, si forma presso il laboratorio Velia Cecchini con G. Nardoni. Studia canto con maestri prestigiosi fra i quali Jana Mrazova e Anna Maria Di Marco. Studia tap-dance e repertorio musical con Ann Amendolagine.
Per il Teatro di prosa prende parte ad ADELCHI con la regia di E. Zingaro e per il teatro musicale ha interpretato il conte Gustav nell’ operetta IL PAESE DEL SORRISO di Lehar. Sotto la direzione di Gino Landi, ha vestito i panni di Caderousse nel CONTE DI MONTECRISTO al Teatro Brancaccio e quelli del nipotino del topo più famoso d’Italia in GERONIMO STILTON SUPERSHOW.
Nel 2007 è protagonista in ALTA SOCIETÀ, nel ruolo di Dexter, prima ancora è Frank in LADY DAY accanto ad Amii Stuart.
Scelto come cover di Mr Higgins in MY FAIR LADY per il Nazionale è qui in scena anche nel 2006 con RENT di J. Larson e prodotto da Pavarotti Int. nel ruolo di Mr Jefferson. Ancora è stato Malcolm in FULL MONTY, l’abate Narciso in BOCCADORO THE TRAVELLER, Bob Cratchit in CANTO DI NATALE al Sistina di Roma.
Come doppiatore per la tv collabora a serial come FASTLANE e MEDIUM e documentari per NatGeo. In uscita prossimamente sulle reti Rai STELLINA, dove Simone è il clown Tataglio ed ELEMENTS, dove dà la voce al simpatico Merc.



Alice Mistroni – Babette

alice mistroni

Alice Mistroni nasce a Ferrara.


All’età di 18 anni si trasferisce a New York dove vive e si diploma all’American Musical & Dramatic Academy. Partecipa al Musical Off Broadway THE GREAT HALL nel ruolo di Mary al Sanford Meisner Theatre di New York.
Torna in Italia e qui, nella stazione 2000-2001 è nel corpo di ballo di UN AMERICANO A PARIGI, TRIBUTO A GEORGE GERSHWIN insieme a Christian De Sica per la regia e coreografia di Franco Miseria e lavora poi in GREASE nel ruolo di Rizzo per la regia di Saverio Marconi.
Il suo primo ciack televisivo avviene nella serie SOSPETTI, prima di diventare protagonista di serie nella fiction GRANDI DOMANI nel ruolo di Francesca. Per il grande schermo prende parte al cast del film di Michele Soavi ARRIVEDERCI AMORE CIAO con Michele Placido e Alessio Boni.
Il 2006 è l’anno del ritorno sul palcoscenico. In Teatro interpreta Wendy nel musical PETER PAN ed interpreta in lingua originale il ruolo di Rita De Marco nella commedia SHEER MADNESS, nell’aprile 2009 interpreta Lady Oscar nel Musical FRANCOIS VERSAILLES ROCK DRAMA.
Parallelamente comincia la carriera di doppiatrice in lingua inglese presso l’A.R.A. di Roma ed insegna recitazione in inglese presso la Unilink, Università di Malta a Roma.



Gabriella Zanchi – Madame de la Grande Bouche

gabriella zanchi

Nata a Città di Castello, studia recitazione presso il Centro Universitario Teatrale di Perugia ed in Umbria svolge un’intensa attività teatrale.
Nel 2001 si diploma in canto presso il Conservatorio Morlacchi di Perugia e nel 2009 perfeziona gli studi laurendosi con lode presso Il Conservatorio Maderna di Cesena.
Nel 2008 è in tournè con Massimo Venturiello e Tosca ne LA STRADA, lavoro tratto dall’omonimo film di Fellini. Dal 2004 collabora con il M° Nicola Piovani, che l’ha scelta per interpretare il ruolo de La Star Evaavabette in CONCHA BONITA. Del M° Piovani ha interpretato anche LA CANTATA DEI 100 ANNI esibendosi come solista all’Auditorium S.Cecilia di Roma insieme a Gigi Proietti, voce recitante. Inoltre si è esibita in numerose rassegne e festival teatrali e musicali.
Tra le sue esperienze più rilevanti il concerto OMAGGIO A GERSHWIN insieme all’Orchestra Jazz del conservatorio di Perugia, l’opera DIDO AND AENEAS di Purcell al Hoorsommar Opera Festival in Svezia in cui interpreta Sorceress, l’opera IL GIRO DI VITE DI BRITTEN per la regia di Patrizia Gracis al teatro Pavone di Perugia in cui è Miss Jessel e lo spettacolo HUIS CLOS di J.P Sartre al Fringe Festival di Edimburgo nel ruolo di Estelle.
Ha inciso in disco LA  STRADA, LA CANTATA DEI CENTO ANNI, CONCHA BONITA.



Manuela Zanier – Mrs Bric

manuela zanier

Manuela Zanier è nata a Latina, ha studiato danza, canto e recitazione.
Nel 2002 la EMI pubblica il primo singolo C’È VITA NELL’ARIA, con cui partecipa e vince Destinazione Sanremo, diventando una delle nuove proposte del 53° Festival della Canzone Italiana. Nel 2004 pubblica TANGONAVIGANDO e nell’anno successivo il suo brano NON RISPONDI è la colonna sonora del film NON AVERE PAURA. Nel 2008 la Warner pubblica il suo album di esordio ESERCIZI DI STILE, di cui è co-autrice.
Per il cinema ha interpretato, nel film di Ale&Franz MI FIDO DI TE, il brano TRUST IN ME di Paolo Jannacci, brano che ha partecipato ai Nastri d’Argento 2007 come miglior canzone originale. Nel recentissimo film Smile è fra i protagonisti ed interpreta il ruolo di Angelica. Nello stesso film è anche la cantante di A LONG LONG TIME, brano della colonna sonora.
Per il teatro musical invece è stata nel 2003 la protagonista di Tosca di Lucio Dalla e nel 2008, scelta fra 3000 candidati, è entrata nel cast del kolossal LA DIVINA COMMEDIA OPERA, interpretando il travolgente ruolo di Francesca da Rimini.


Annunci

Stage Entertainment presenta la versione Italiana del Musical “La Bella e La Bestia”

Posted in Academy Awards, Alan Menken, Artisti. Musical, Artisti. Musical movies, Artisti. Musicals, Artisti.Eventi, Awards, Disney, Eventi, Informazione, Milano, Musical, Musicals, novità, Protagonisti, Stagioni Teatrali, Trailers, Trame, Video, Walt Disney with tags , , , , , , , on agosto 10, 2009 by Me

la-bella-e-la-bestia

Dal sito La Bella e La Bestia

Stage Entertainment Italy è orgogliosa di annunciare la riapertura del Teatro Nazionale di Milano e il suo ingresso in Italia con la sua prima produzione, il musical Disney ‘La Bella e la Bestia’, che debutterà il 2 ottobre 2009.

Scoprirete la magia di una delle storie d’amore più belle che siano mai state raccontate, vivrete una passione in grado di andare oltre le apparenze, vi divertirete e vi commuoverete fino alle lacrime nel musical più spettacolare che abbiate mai visto in Italia


In una fredda notte invernale una vecchia mendicante bussa al portone di un castello ricco e sfarzoso per chiedere al principe che vi abita un riparo per la notte. In cambio offre tutto ciò che possiede: una rosa rossa. Il padrone del castello, arrogante ed egoista, caccia via la donna offeso dal suo aspetto ripugnante, ridendo di lei e del suo futile dono.

È così che la storia ha inizio, ma nulla è come sembra. La vecchia donna è in realtà una fata bellissima e potente che punisce il principe per il suo comportamento trasformando lui in un’orrida bestia e tutta la sua servitù in oggetti animati. Per rompere l’incantesimo la Bestia dovrà imparare ad amare ed a farsi amare nonostante il suo aspetto mostruoso e dovrà riuscirci prima che la rosa magica lasciata dalla fata perda il suo ultimo petalo.
Riuscirà la Bestia a incontrare una donna pronta ad amarlo e a spezzare la maledizione?
La Bella e la Bestia è una storia senza tempo che insegna a guardare al di là delle apparenze, una storia in cui i personaggi imparano il significato del vero amore sconfiggendo le avversità che la vita pone loro davanti ma soprattutto una storia che svela un messaggio universale: la vera bellezza è quella interiore.

La musica, i costumi, le luci e le scenografie ricreano alla perfezione il mondo incantato ideato dalla Disney nel suo famosissimo film d’animazione. Questi elementi unici nel mondo del musical, uniti alle performance degli attori e alle musiche straordinarie di Alan Menken, vincitore del premio Oscar per la colonna sonora originale, fanno di questo spettacolo una delle esperienze più emozionanti che si possano vivere a teatro.



arianna2

Arianna Martina Bergamaschi, in arte Arianna, nasce a Milano. Sin dalla culla sembra destinata ad una carriera nello spettacolo. A soli 7 mesi partecipa a diversi spot pubblicitari, a sei anni inizia a studiare danza ed a sette si esibisce in pubblico nei tour estivi insieme alla madre cantante professionista.
A 13 anni vince, scelta tra 2.000 aspiranti, il concorso indetto dalla Walt Disney per eleggere la sua testimonial italiana e firma un contratto in esclusiva per 5 anni da cui nascono apparizioni televisive, rubriche sulle testate Disney, concerti, decine di compilation e ben 4 album da solista.

Nel
1996 il grande sogno di recitare in un musical spinge Arianna ad intraprendere lo studio della recitazione. Lei dimostra di saper cantare, ballare e recitare e quel sogno si avvera nel 1998 quando Gino Landi e Pietro Garinei la vogliono per la commedia musicale “Un Mandarino per Teo”.

Non tardano ad arrivare nuovi successi come cantante. Nel 1998 è terza a Sanremo Giovani, l’anno dopo al Festival di Sanremo si classifica al quarto posto nella categoria Giovani Proposte e pubblica il suo nuovo album “Arianna”. Seguono altri impegni teatrali con i ruoli di protagonista nel musical “Il Mago di Oz”, di protagonista femminile nel musical “Masaniello” (in cui Arianna recita in napoletano antico) e da co-protagonista in “Sogno di una Notte di Mezza Estate” con la regia di Tato Russo. Negli anni successivi è ancora Bianca ne “La Bisbetica Domata”, la Fata Turchina in “Pinocchio” su musiche dei Pooh e Giulietta in “Romeo e Giulietta”. Continua con successo la sua carriera come cantante e nel 2007 esce l’album “A Modo Mio”, una sua personale rilettura delle grandi melodie dei musical.
Sul piccolo schermo Arianna è la show girl principale dell’edizione 2007 de “La Corrida” su Canale 5, fra il 2008 ed il 2009 è l’attrice comica di “Saturday Night Live” in onda su Italia 1, da febbraio a maggio 2009 è Roberta di Leo nella soap “Cento Vetrine” trasmessa da Canale 5.
Nel 2008 il premio Oscar Ennio Morricone la sceglie come interprete del suo inedito “Verso Est”,
brano che diretto dello stesso autore diventerà la colonna sonora di un celebre spot pubblicitario con Richard Gere.
Il 2009 sarà un anno molto importante per Arianna, scelta per il ruolo di Belle nella spettacolare produzione italiana del musical Disney “La Bella e la Bestia”, messa in scena dalla multinazionale Stage Entertainment, leader europea nella produzione di spettacoli dal vivo.



michel_altieri

Michael Altieri, Italo francese, 31 anni, attore di prosa e cantante scoperto da Luciano Pavarotti. Si forma tra Usa e Italia e nel 2000 debutta tra i protagonisti della rock-opera “Rent”, prodotta da Nicoletta Mantovani con la regia originale di Broadway di Michael Greif. È lui il primo artista bianco ad interpretare il ruolo di Collins.
Diplomatosi alla International Theatre School e al Cta, diventa allievo di Anna Strasberg dopo avere vinto un concorso mondiale per una borsa di studio allo Strasberg Institute. Cresce ancora con Emiliana Perina, con Narcisa Bonati del Piccolo di Milano, con il Maestro Mario Ciervo del San Carlo di Napoli e con il Maestro Tato Russo, che lo dirige per sette anni nel ruolo di protagonista nei musical-kolossal “I Promessi Sposi” e “Il Ritratto di Dorian Gray”. Non mancano i riconoscimenti: vince il Musical Theatre Award, il Rome-Europe Award, e il Premio Sandro Massimini come migliore attore.
Per il cinema interpreta la vittima del terrorismo cubano Fabio di Celmo nella pellicola “Cuando la Verdad Despierta” presentata al Festival del Cinema di Berlino nel 2007 e nella quale recita anche Fidel Castro interpretando se stesso. Ancora nel 2007 è premiato in Campidoglio come attore rivelazione.

Per la tv è guest star in “Piloti”, “Il Bene e Il Male”, “Tawanna Ray” e nella celebrity edition di “Camera Cafè”. In teatro interpreta Norman nel musical “Mambo y Salsa”, Cristiano nel cult “Cirano de Bergerac” di Corrado D’Elia, e Rocco in “Rocco e i Suoi Fratelli” di Antonio Sixty. Nel 2008 Dario Argento lo vuole per il ruolo di Mark Harris nel musical “Profondo Rosso” scritto da Claudio Simonetti e diretto da Marco Calindri. Ancora nel 2009 è Alberto Verani nella commedia “Due Dozzine di Rose

Scarlatte” di Aldo De Benedetti per la regia di Livio Galassi nella riscrittura di Tato Russo.


A ottobre debutterà come protagonista nel musical “La Bella e la Bestia” di Stage Entertainment, dove interpreterà la Bestia, un ruolo di cui Michel si è innamorato immediatamente per la sfida di dover recitare e comunicare le emozioni senza mostrare il suo volto, alterato in maniera irriconoscibile dal trucco di scena.


Ecco i due protagonisti nello Showcase

al Limelight di Milano Giugno 09

Musica Awards 2009. Le 5  “Belle” cantano un brano da La Bella e la Bestia alla presenza di Alan Menken

E’ stato proprio Menken a scegliere Arianna e Michael Altieri per la versione Italiana

del Musical!

Per informazioni andate sul

sito del Musical