Archive for the Musical Movies Category

StreetDance 3D

Posted in 3D, 3D Movies, Actors, Anteprime, Artisti.Eventi, Artists, Attori, Ballerini, canzoni, Cast, Cinema, Colonne Sonore, Directors, Eventi, Family movies, Film, Film Musicali, Film per famiglie, Modern dance, Movies, Music, Musical Movies, novità, Photos, Promo, Singer, Song, Soundtrack, Trailers, Trame, UK Movies, Video with tags , , , , , , , , , , , , , on marzo 8, 2011 by Me

StreetDance 3D


StreetDance 3D (also called StreetDance in the non-3D version) is a British dance film which was released on 21 May 2010.

The film was released in RealD 3D, XpanD 3D, and Dolby 3D with Max Giwa and Dania Pasquini directing it.

This bright and enjoyable family-friendly dance film is a bold and breezy British move to break into the 3D arena as yet untapped in terms of the successful street dance genre. The film is likely to be a big hit with the kids, with the 3D live action sequences working extremely well and the sweet-natured plot not overly hampered with anything as distracting as drama or intrigue.

 

 


 

While training for the UK Streetdance Championships, a streetdance crew are forced to work with Royal ballet dancers in return for rehearsal space. With no common ground and with passions riding high, they realise they need to find a way to join forces to win.

Starring: Charlotte Rampling,

Rachel McDowall,

Nichola Burley , Chris Wilson, Eleanor Bron, George Sampson


Directed by Max Giwa and  Dania Pasquini

Written by Jane English

Producer Vertigo Films and BBC Films

 

 

 

The Great Actress  Charlotte Rampling

 

Rachel McDowall

 

The Great Actress Eleanor Bron



Nichola Burley

 

 

Chris Wilson and Nichola Burley

 

George Sampson



Trailer

 

Soundtrack

 

Pass Out – Tinie Tempah
We Dance On – N-Dubz Feat. Bodyrox
Work It Out – Lightbulb Thieves
Tiny Dancer (Hold Me Closer) – D.J. Ironik Feat. Chipmunk & Elton John
Strong Again – N-Dubz
Live For The Moment – Pixie Lott
Cey – Aggro Santos Feat. Kimberly Wyatt
Fight For this Love (Crazy Cousinz Radio Edit) – Cheryl Cole
Going Out Tonight – Lethal Bizzle
Get Sexy – Sugababes
The Humblest Start – LP&JC
Cash In My Pocket – Wiley
Beggin – Madcon
The Club Battle – LP&JC Feat. Skibadee, MC Det & Blemish
Champion Sound – Fatboy Slim
Life Is Beautiful – Vega4
Broken – McLean
One In A Million – Swiss Feat. Music Kidz

 

Soundtrack Video


Il film uscirà in Italia il  16 Marzo 2011

 

Trama

Mentre Carly e il suo gruppo di street dance cercano di qualificarsi per le finali del campionato inglese, la partenza di Jay, il suo compagno e fidanzato, rimette tutto in discussione. Anche se la ragazza non smette di crederci, sembra che le possibilità siano compromesse. Ci si mette anche la sfortuna, facendogli perdere la lo sala di prove. Elena, insegnante di danza classica impressionata dall’energia di Carly e del suo gruppo, propone loro un accordo: possono fare le loro prove in studio di danza dell’Accademia di Balletto se Carly s’impegna a condividere la sua passione e il suo lavoro con gli allievi dell’Accademia in vista dei provini per l’ingresso al prestigioso Royal Ballett. Tra i due mondi, lo shock è violento. L’accademismo e la “scuola della strada” sembrano del tutto incompatibili…

Fonte Italiana


http://www.streetdanceilfilm.it/


Annunci

Presentazione DVD Musical Draculea in Second Life per AVIS- Il primo DVD di un’Opera Rock realizzato con Avatars in 3D

Posted in Anna Grunwald, Anteprime, Artisti. Musical, Artisti.Eventi, Artisti.Spettacoli Firenze, Avatars, cantanti, canzoni, Compagnie di Musical, Diego Ribechini, Draculea, Draculea in Second Life, Eventi, Firenze, Foto, Informazione, Musaico Immaginario, Musical, Musical Movies, nel Sangue e nell'Amore, novità, On stage, Regista, Second Life, Spettacoli, Tiziano Barbafiera with tags , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , on settembre 25, 2009 by Me

Notte di Halloween:
Presentazione del primo DVD di un Musical interamente girato in Second Life x AVIS, Associazione Volontari Italiani Sangue.


Draculea nel Sangue e nell’Amore in SL.


Al Teatro Dante di Campi Bisenzio (FI), il 31 Ottobre prossimo, durante la rappresentazione del Musical REALE, con la presenza di AVIS e di tutti i protagonisti del Musical reale e virtuale, verrà proiettato nella hall del Teatro il primo DVD di un’Opera Rock realizzato con Avatars in 3D.


E’ previsto uno sconto sul prezzo del biglietto dello spettacolo teatrale a coloro che si presenteranno in sala vestiti a tema o comunque in perfetto stile Halloween e riceveranno una copia OMAGGIO del DVD del Musical in 3D.

AVIS,Associazione Volontari Italiani Sangue
Senso Unico Alternato
Musaico Immaginario
Fanny’s Dream
ArkiTris
L’Indipendente Blog

PRESENTANO

DRACULEA NEL SANGUE E NELL’AMORE IN SECOND LIFE

Da una idea di Anna Grunwald e Claudio Crocetti
Regia Virtuale – Claudio Crocetti
Regia Real Life – Riccardo Giannini
Musiche – Tiziano Barbafiera
Liriche – Diego Ribechini
Costumi Virtuali e Avatars – Franca Olivieri
Scenografie Virtuali – Alessandro La Sorte e Daniela Rizzi
Aiuto Scenografo – Scripter scene – Gianluca Valleggi
Effetti Speciali – Dario de Judicibus
Accessori virtuali di Dracula – Valentina Ferrari
Montaggio – Emiliano Morgia
Grafica DVD – Alessia Colantoni
Riprese Teatrali – Giovanni Rocchi
Riprese in Second Life – Claudio Crocetti
Supervisione AVIS – Viviana Bossi

TUTTI GLI ATTORI VIRTUALI E REALI INTERVISTATI E RIPRESI IN SL ALL’INTERNO DEL DVD.

La Bella e La Bestia- Un gran successo a Milano!

Posted in Actors, Alan Menken, Artisti. Musical, Artisti. Musicals, Artisti.Eventi, Attori, Ballerini, cantanti, canzoni, Cast, Compagnie di Musical, Coreografi, Disney, Eventi, Family movies, Film Musicali. Musical, Foto, Informazione, La Bella e la Bestia, Milano, Musical, Musical Movies with tags , , , , , , , , , on settembre 17, 2009 by Me

L'arrivo in carrozza di Arianna e Michel Altieri

Davanti a Palazzo Marino a Milano sono arrivati a bordo di un cocchio in stile Ottocento Arianna e Michel Altieri, già nei panni della Bella e la Bestia per lanciare il musical che, dopo 13 anni di repliche a Broadway, rimarrà per 10 mesi al rinnovato Teatro Nazionale. Con i due attori c’era anche il regista Glenn Casale che ha seguito da vicino il suo show in tutti i Paesi in cui è approdato.

“Sono rimasto impressionato del talento non soltanto degli attori – ha affermato il regista che vanta origini italiane – ma anche dei tecnici. Mi è sembrato di essere a Broadway”. Dopo la prima alzata di sipario del 2 ottobre, che coinciderà con la riapertura del Nazionale, lo spettacolo sarà replicato 8 volte la settimana fino alla fine della stagione. Un caso unico, per i teatri di Milano, come unici sono i numeri di una produzione costata 5 milioni di euro: un cast da 33 attori, 200 costumi e cambi di scena ogni 7 minuti. “Avere un musical che resta per 10 mesi in uno stesso teatro – si è complimentato l’assessore ai Grandi Eventi Giovanni Terzi – è un fatto nuovo per Milano. E come amministrazione ci impegnamo per far diventare la nostra città l’epicentro nazionale dell’intrattenimento”

La colonna sonora de La Bella e la Bestia è stata composta da Alan Menken, vincitore di 8 premi Oscar, di cui due per il film d’animazione omonimo (Migliore Canzone e Migliore Colonna Sonora), considerato uno dei più celebri compositori di sound track e di musical.

I NUMERI DE LA BELLA E LA BESTIA
– 5 milioni di € il costo della produzione del musical
– Oltre 1 anno di preparazione
– Lo sforzo produttivo di 45 persone
– 33 gli artisti del cast, oltre 8 bambini
– Circa 2900 i candidati che si sono presentati ai casting
– 23 m l’altezza della torre scenica
– 1500 posti in teatro
– 60 luci motorizzate e 150 non motorizzate
– 132 casse di diffusione audio
– 221 mq² di palco
– 200  mq² di backstage
– 10 scenografie per 34 cambi di scena
– 1 cambio di scena ogni 7 minuti
– 20 tiri di scena computerizzati gestiscono la complessa movimentazione degli elementi scenografici in appendimento (fondali/sipari). Per gli elementi di scena sul palco, un sofisticato sistema computerizzato (wireless) di movimentazione automatizzata consente la definizione dei vari ambienti con cambi a vista (ovverosia piano girevole ed elementi del Castello).
– 8 repliche alla settimana (tutti i giorni escluso lunedì e doppio spettacolo il sabato e la domenica)


Oltre ai due protagonisti, Arianna e Michael Altieri ,

ecco il resto del Cast

Umberto Bellissimo – Maurice

umberto bellissimo

Umberto Bellissimo debutta nel 1978 ed ha recitato nei teatri più prestigiosi d’Italia come protagonista e coprotagonista in numerosi spettacoli e diretto da registi famosi quali Eduardo De Filippo, Andrée Ruth Shammah, Antonio Calenda, Luca De Filippo, Maurizio Scaparro, Armando Pugliese, Lorenzo Salveti, Filippo Crivelli, Livio Galassi.
Per citarne soltanto alcuni dei lavori teatrali cui ha partecipato: IO, L’EREDE UOMO E GALANTUOMO e QUESTI FANTASMI di Eduardo De Filippo, L’AMANTE di Pinter, IL BORGHESE GENTILUOMO di Molière, LA TEMPESTA di Shakespeare, DUE DOZZINE DI ROSE SCARLATTE di De Benedetti con M. Altieri, IL SUICIDA di Erdman, LA MARCOLFA di Dario Fo, EMIGRANTI di Mrozek.
È stato, inoltre, protagonista di molti spettacoli musicali fra i quali LA CANTATA DEI PASTORI, NOVECENTO NAPOLETANO, DELIZIE E MISTERI NAPOLETANI, MEDEA, LA DONNA È MOBILE.
In televisione come coprotagonista ha lavorato fra gli altri con Fabrizio Costa in SENZA CONFINI, con S. Somma in STORIA DI GUERRA E DI AMICIZIA, con M. Ranieri ed E. S. Ricci; in IL FURTO DEL TESORO di Alberto Sironi e con L. Zingaretti; in ASSUNTA SPINA di Sandro Bolchi con L. Sastri e M. Rigillo, in TEATRO EXCELSIOR di V. Cerami con M. Ranieri.
Per il cinema ha lavorato fra gli altri con V. Salemme in L’AMICO DEL CUORE, AMORE A PRIMA VISTA con M. Zaccaro in UN UOMO PERBENE; con Nanny. Moretti in LA MESSA È FINITA; con Nanny Loy in MI MANDA PICONE; con L. De Crescenzo in COSÌ PARLÒ BELLAVISTA.
Ha inciso due CD: BELLISSIMO … CANTO A VIVIANI e NON SOLO VARIÉTÉ, entrambi tratti dagli spettacoli omonimi.


Andrea Croci – Gaston

andrea croci

Andrea Croci nasce a Gallarate. Si forma come attore a Milano presso Quelli di Grock e studia dizione e canto presso il CTA con Emiliana Perina. Si diploma in seguito alla BSMT di Bologna con Shawna Farrell e studia come Basso al Conservatorio G.B. Martini di Bologna sotto la guida di Vilma Vernocchi.
Diverse le sue esperienze nel musical. È stato Sweeney in SWEENEY TODD con la regia di Marco Simeoli e Caifa in JESUS CHRIST SUPERSTAR nelle produzioni RockOpera e Compagnia della Rancia. Ha partecipato a THE BEGGAR’S OPERA di Lucio Dalla ed ha interpretato Abele in CAINO E ABELE con la regia di Emiliana Perina.


Emiliano Geppetti – Lumière

emiliano geppetti

Emiliano Geppetti nasce a Livorno. Autore e cantautore si avvicina successivamente al teatro.
Molti gli spettacoli a cui ha preso parte. Per citarne soltanto alcuni PIPPI CALZELUNGHE diretto da Fabrizio Angelini in collaborazione con Gigi Proietti, WELCOME TO THE MACHINE spettacolo sui Pink Floyd, THE BEGGAR’S OPERA diretto da Lucio Dalla.
Poi con la Compagnia Della Rancia è stato Ernst Ludwig in CABARET, diretto da Saverio Marconi, e Simone Zelota in JESUS CHRIST SUPERSTAR ancora di F. Angelini. Con il Teatro delle Erbe di Milano ha preso parte a CHRISTMAS SHOW e con il Teatro Bellini di Napoli a IL RITRATTO DI DORIAN GRAY, sotto la guida di Tato Russo.
Altri spettacoli a cui ha partecipato sono 80 VOGLIA DI 80 di F. Angelini, TRENTAPERCENTO di Ivan Stefanutti, THE ROCKY HORROR SHOW dove interpreta Frank ‘n’ Furter e THE LITTLE SHOP OF HORRORS di Mark Eaton con testo in lingua originale.
Alterna l’attività live a quella in studio, prestando la propria voce per vari progetti.



Roberto Giuffrida – Letont e Capo balletto

roberto giuffrida

Nato nel ‘79, all’età di 18 anni si trasferisce a Londra per studiare presso la Urdang Accademy of Performing Arts e si è diploma in Classico, Jazz, Canto, Recitazione, Passo a due, Contemporaneo e Tap.
Durante gli anni di studio ha preso parte come ospite a numerosi Galà nei più prestigiosi teatri di Londra, tra cui il Drury Lane Theatre, il Colosseum Theatre, l’Hammersmith Apollo, l’Hackney Empire ed il Bloombsbury Theatre.
Di rilievo le sue esperienze nel teatro musicale: SATURDAY NIGHT FEVER nel ruolo di Double J. e in qualità di cover del ruolo di Tony Manero, CONTACT THE MUSICAL, THOROUGHLY MODERN MILLIE, THE PRODUCERS, LITTLE SHOP OF HORRORS, FAME THE MUSICAL.
Per due anni consecutivi ha preso parte al ROYAL VARIETY SHOW, in presenza della regina d’Inghilterra insieme ai più famosi artisti del mondo ed appare anche come ballerino in BEYOND THE SEA film diretto da Kevin Spacey
Ha insegnato Jazz e Musical Theatre a Londra ed è tuttora Direttore Artistico di Professione Musical Italia scuola professionale di Parma per artisti di musical.



Simone Leonardi – Din Don

simone leonardi

Simone Leonardi è nato a Roma, si forma presso il laboratorio Velia Cecchini con G. Nardoni. Studia canto con maestri prestigiosi fra i quali Jana Mrazova e Anna Maria Di Marco. Studia tap-dance e repertorio musical con Ann Amendolagine.
Per il Teatro di prosa prende parte ad ADELCHI con la regia di E. Zingaro e per il teatro musicale ha interpretato il conte Gustav nell’ operetta IL PAESE DEL SORRISO di Lehar. Sotto la direzione di Gino Landi, ha vestito i panni di Caderousse nel CONTE DI MONTECRISTO al Teatro Brancaccio e quelli del nipotino del topo più famoso d’Italia in GERONIMO STILTON SUPERSHOW.
Nel 2007 è protagonista in ALTA SOCIETÀ, nel ruolo di Dexter, prima ancora è Frank in LADY DAY accanto ad Amii Stuart.
Scelto come cover di Mr Higgins in MY FAIR LADY per il Nazionale è qui in scena anche nel 2006 con RENT di J. Larson e prodotto da Pavarotti Int. nel ruolo di Mr Jefferson. Ancora è stato Malcolm in FULL MONTY, l’abate Narciso in BOCCADORO THE TRAVELLER, Bob Cratchit in CANTO DI NATALE al Sistina di Roma.
Come doppiatore per la tv collabora a serial come FASTLANE e MEDIUM e documentari per NatGeo. In uscita prossimamente sulle reti Rai STELLINA, dove Simone è il clown Tataglio ed ELEMENTS, dove dà la voce al simpatico Merc.



Alice Mistroni – Babette

alice mistroni

Alice Mistroni nasce a Ferrara.


All’età di 18 anni si trasferisce a New York dove vive e si diploma all’American Musical & Dramatic Academy. Partecipa al Musical Off Broadway THE GREAT HALL nel ruolo di Mary al Sanford Meisner Theatre di New York.
Torna in Italia e qui, nella stazione 2000-2001 è nel corpo di ballo di UN AMERICANO A PARIGI, TRIBUTO A GEORGE GERSHWIN insieme a Christian De Sica per la regia e coreografia di Franco Miseria e lavora poi in GREASE nel ruolo di Rizzo per la regia di Saverio Marconi.
Il suo primo ciack televisivo avviene nella serie SOSPETTI, prima di diventare protagonista di serie nella fiction GRANDI DOMANI nel ruolo di Francesca. Per il grande schermo prende parte al cast del film di Michele Soavi ARRIVEDERCI AMORE CIAO con Michele Placido e Alessio Boni.
Il 2006 è l’anno del ritorno sul palcoscenico. In Teatro interpreta Wendy nel musical PETER PAN ed interpreta in lingua originale il ruolo di Rita De Marco nella commedia SHEER MADNESS, nell’aprile 2009 interpreta Lady Oscar nel Musical FRANCOIS VERSAILLES ROCK DRAMA.
Parallelamente comincia la carriera di doppiatrice in lingua inglese presso l’A.R.A. di Roma ed insegna recitazione in inglese presso la Unilink, Università di Malta a Roma.



Gabriella Zanchi – Madame de la Grande Bouche

gabriella zanchi

Nata a Città di Castello, studia recitazione presso il Centro Universitario Teatrale di Perugia ed in Umbria svolge un’intensa attività teatrale.
Nel 2001 si diploma in canto presso il Conservatorio Morlacchi di Perugia e nel 2009 perfeziona gli studi laurendosi con lode presso Il Conservatorio Maderna di Cesena.
Nel 2008 è in tournè con Massimo Venturiello e Tosca ne LA STRADA, lavoro tratto dall’omonimo film di Fellini. Dal 2004 collabora con il M° Nicola Piovani, che l’ha scelta per interpretare il ruolo de La Star Evaavabette in CONCHA BONITA. Del M° Piovani ha interpretato anche LA CANTATA DEI 100 ANNI esibendosi come solista all’Auditorium S.Cecilia di Roma insieme a Gigi Proietti, voce recitante. Inoltre si è esibita in numerose rassegne e festival teatrali e musicali.
Tra le sue esperienze più rilevanti il concerto OMAGGIO A GERSHWIN insieme all’Orchestra Jazz del conservatorio di Perugia, l’opera DIDO AND AENEAS di Purcell al Hoorsommar Opera Festival in Svezia in cui interpreta Sorceress, l’opera IL GIRO DI VITE DI BRITTEN per la regia di Patrizia Gracis al teatro Pavone di Perugia in cui è Miss Jessel e lo spettacolo HUIS CLOS di J.P Sartre al Fringe Festival di Edimburgo nel ruolo di Estelle.
Ha inciso in disco LA  STRADA, LA CANTATA DEI CENTO ANNI, CONCHA BONITA.



Manuela Zanier – Mrs Bric

manuela zanier

Manuela Zanier è nata a Latina, ha studiato danza, canto e recitazione.
Nel 2002 la EMI pubblica il primo singolo C’È VITA NELL’ARIA, con cui partecipa e vince Destinazione Sanremo, diventando una delle nuove proposte del 53° Festival della Canzone Italiana. Nel 2004 pubblica TANGONAVIGANDO e nell’anno successivo il suo brano NON RISPONDI è la colonna sonora del film NON AVERE PAURA. Nel 2008 la Warner pubblica il suo album di esordio ESERCIZI DI STILE, di cui è co-autrice.
Per il cinema ha interpretato, nel film di Ale&Franz MI FIDO DI TE, il brano TRUST IN ME di Paolo Jannacci, brano che ha partecipato ai Nastri d’Argento 2007 come miglior canzone originale. Nel recentissimo film Smile è fra i protagonisti ed interpreta il ruolo di Angelica. Nello stesso film è anche la cantante di A LONG LONG TIME, brano della colonna sonora.
Per il teatro musical invece è stata nel 2003 la protagonista di Tosca di Lucio Dalla e nel 2008, scelta fra 3000 candidati, è entrata nel cast del kolossal LA DIVINA COMMEDIA OPERA, interpretando il travolgente ruolo di Francesca da Rimini.


Life is a”Cabaret”!!! The Musical

Posted in Actors, Artisti. Musical movies, Artisti. Musicals, Artists, Attori, Berlino, Broadway, Musical, Musical Movies, Spettacoli, Tony Awards, Trailers, Video with tags , , , , , , , , , , , on aprile 4, 2008 by Me

cabaret_obc.jpg

Cabaret is a musical with a book by Joe Masteroff, Fred Ebb and music by John Kander . The 1966 Broadway production became a hit and spawned an acclaimed 1972 film with the great Liza Minnelli ,coreographed by one of the best coreographer of all the time-Bob Fosse, as well as numerous subsequent productions. The movie won 8 Academy Awards!!!

Originally entitled Welcome to Berlin, it is based on John Van Druten’s play I Am a Camera, which in turn was adapted from the novel Mr. Norris Changes Trains and a collection of short stories, Goodbye to Berlin, by Christopher Isherwood . Set in 1929-1930 Berlin on the eve of the Nazis’s rise to power, it focuses on nightlife at the seedy Kit Kat Klub and mostly revolves around the English19-year-old performer Sally Bowles and her relationship with young American writer, Cliff Bradshaw. A sub-plot involves the doomed romance between German boarding house owner Fräulein Schneider and her elderly suitor Herr Schultz, a Jewish fruit vendor. Overseeing the action is the Emcee, who presides as master of ceremonies at the Kit Kat Klub and serves as a constant metaphor for the current state of society in Weimar Germany throughout the show.

The book and score originally had been written by Sandy Wilson , but when his producer’s option on the novel and play expired and Hal Prince picked it up, he commissioned Masterhoff, Ebb, and Kander to work on the project. Their version at first was a play preceded by a prologue of songs describing the Berlin atmosphere from a wide variety of viewpoints, but it quickly took on the structure of a more traditional book musical , with the songs dispersed between and evolving from dialogue scenes. The show ultimately became two separate stories in one, the first a revue centered on the decadence of the seedy Kit Kat Club, the second a story set in the real world in which the club existed. The juxtaposition of scenes with songs used as exposition and separate cabaret numbers as social commentary was a novel concept.

Awards

Tony Award for Best Musical (winner)

Tony Award for Best Composer and Lyricist (winner)

Tony Award for Best Actor in a Musical (Jack Gilford, nominee)

Tony Award for Best Actress in a Musical (Lotte Lenya, nominee)

Tony Award for Best Featured Actor in a Musical (Joel Grey, winner; Edward Winter, nominee)

Tony Award for Best Featured Actress in a Musical (Peg Murray, winner)

Tony Award for Best Scenic Design (Boris Aronson, winner)

Tony Award for Best Costume Design (Patricia Zipprodt, winner)

Tony Award for Best Choreography (Ron Field, winner)

Tony Award for Best Direction of a Musical (Hal Prince, winner)

Cabaret è un Musical di Joe Masteroff, Fred Ebb, con musiche di John Kander.

Nato nel 1966 a Broadway, diventò subito un grande successo che ebbe in seguito numerose riedizioni teatrali e nel 1972 la versione Cinematografica con la bravissima e inimitabile Liza Minnelli e le coreografie del grandissimo Bob Fosse.Il film vinse 8 Oscar!!!

cabaret.jpg

Il titolo originale era Welcome to Berlin, basato sulla commedia musicale I Am a Camera di John Van Druten, dal romanzo di Joe Masteroff e dei brevi racconti di Christopher Isherwood raccolti nel libro Goodbye to Berlin.

Trama: Berlino, 1931. Pur tra i divertimenti e la vitalità che la città offre, già si iniziano ad intravvedere i presagi dell’avvento del nazismo e degli sconvolgimenti futuri. Sally Bowles è un’estroversa cantante americana che lavora in un cabaret – il cui spettacolo è condotto da un esuberante e scaltro presentatore – ma vorrebbe diventare un’attrice e per questo accetta la compagnia di diversi, più o meno laidi, sedicenti produttori.Sally è innamorata del timido Brian Roberts , un professore d’inglese il quale, pur ricambiandola, non le dà certo quella tranquillità affettiva ed economica che lei vorrebbe. Tra di loro si intromette il ricco ed affascinante Max , che offre loro dei giorni indimenticabili nella sua casa lussuosa. Ambedue ne rimangono concupiti, per poi confessarsi a vicenda di avere ceduto alle sue profferte erotiche. E’ un primo sussulto al loro rapporto, discontinuo e irrisolto, che ha il suo colpo di grazia quando Sally abortisce, perché in realtà nessuno dei due è convinto di volere un figlio. Parallela alla loro, c’è la storia di Natalia , una ricca ebrea, e di Fritz , il cui rapporto incontra molti ostacoli per le nascenti questioni razziali.

In questo trailer il simpatico attore e regista Alan Cumming nel ruolo di Emcee, il Gran maestro di Cerimonie.

La grandissima Liza Minnelli in “Life is a Cabaret”!Great!!!

E credetemi…la vita è veramente un Cabaret! 

Nominations all’Oscar- Academy Awards Nominations

Posted in Academy Awards, Actors, Alan Menken, Artists, Attori, Awards, Cinema, Colonne Sonore, Directors, Disney, DreamWorks Animation, Film, Movies, Musical Movies, Nominations, Oscar, Ratatouille, Trailers, Video on gennaio 25, 2008 by Me

oscar79wrap_story1.jpg

80th Academy Awards – Nominations

Performance by an actor in a leading role
George Clooney in “Michael Clayton” (Warner Bros.)
Daniel Day-Lewis in “There Will Be Blood” (Paramount Vantage and Miramax)
Johnny Depp in “Sweeney Todd The Demon Barber of Fleet Street” (DreamWorks and Warner Bros., Distributed by DreamWorks/Paramount)
Tommy Lee Jones in “In the Valley of Elah” (Warner Independent)
Viggo Mortensen in “Eastern Promises” (Focus Features)

 

Performance by an actor in a supporting role
Casey Affleck in “The Assassination of Jesse James by the Coward Robert Ford” (Warner Bros.)
Javier Bardem in “No Country for Old Men” (Miramax and Paramount Vantage)
Philip Seymour Hoffman in “Charlie Wilson’s War” (Universal)
Hal Holbrook in “Into the Wild” (Paramount Vantage and River Road Entertainment)
Tom Wilkinson in “Michael Clayton” (Warner Bros.)

 

Performance by an actress in a leading role
Cate Blanchett in “Elizabeth: The Golden Age” (Universal)
Julie Christie in “Away from Her” (Lionsgate)
Marion Cotillard
in “La Vie en Rose” (Picturehouse)
Laura Linney in “The Savages” (Fox Searchlight)
Ellen Page in “Juno” (Fox Searchlight)

 

Performance by an actress in a supporting role
Cate Blanchett in “I’m Not There” (The Weinstein Company)
Ruby Dee in “American Gangster” (Universal)
Saoirse Ronan in “Atonement” (Focus Features)
Amy Ryan in “Gone Baby Gone” (Miramax)
Tilda Swinton in “Michael Clayton” (Warner Bros.)

 

Best animated feature film of the year
“Persepolis” (Sony Pictures Classics): Marjane Satrapi and Vincent Paronnaud
“Ratatouille” (Walt Disney): Brad Bird
“Surf’s Up” (Sony Pictures Releasing): Ash Brannon and Chris Buck

 

Achievement in art direction
“American Gangster” (Universal): Art Direction: Arthur Max; Set Decoration: Beth A. Rubino
“Atonement” (Focus Features): Art Direction: Sarah Greenwood; Set Decoration: Katie Spencer
“The Golden Compass” (New Line in association with Ingenious Film Partners): Art Direction: Dennis Gassner; Set Decoration: Anna Pinnock
“Sweeney Todd The Demon Barber of Fleet Street” (DreamWorks and Warner Bros., Distributed by DreamWorks/Paramount): Art Direction: Dante Ferretti; Set Decoration: Francesca Lo Schiavo
“There Will Be Blood” (Paramount Vantage and Miramax): Art Direction: Jack Fisk; Set Decoration: Jim Erickson

 

Achievement in cinematography
“The Assassination of Jesse James” by the Coward Robert Ford” (Warner Bros.): Roger Deakins
“Atonement” (Focus Features): Seamus McGarvey
“The Diving Bell and the Butterfly” (Miramax/Pathé Renn): Janusz Kaminski
“No Country for Old Men” (Miramax and Paramount Vantage): Roger Deakins
“There Will Be Blood” (Paramount Vantage and Miramax): Robert Elswit

Achievement in costume design
“Across the Universe” (Sony Pictures Releasing) Albert Wolsky
“Atonement” (Focus Features) Jacqueline Durran
“Elizabeth”: The Golden Age” (Universal) Alexandra Byrne
“La Vie en Rose” (Picturehouse) Marit Allen
“Sweeney Todd The Demon Barber of Fleet Street” (DreamWorks and Warner Bros., Distributed by DreamWorks/Paramount) Colleen Atwood

 

Achievement in directing
“The Diving Bell and the Butterfly” (Miramax/Pathé Renn), Julian Schnabel
“Juno” (Fox Searchlight), Jason Reitman
“Michael Clayton” (Warner Bros.), Tony Gilroy
“No Country for Old Men” (Miramax and Paramount Vantage), Joel Coen and Ethan Coen
“There Will Be Blood” (Paramount Vantage and Miramax), Paul Thomas Anderson

Best documentary feature
“No End in Sight” (Magnolia Pictures) A Representational Pictures Production: Charles Ferguson and Audrey Marrs
“Operation Homecoming: Writing the Wartime Experience” (The Documentary Group) A Documentary Group Production: Richard E. Robbins
“Sicko” (Lionsgate and The Weinstein Company) A Dog Eat Dog Films Production: Michael Moore and Meghan O’Hara
“Taxi to the Dark Side” (THINKFilm) An X-Ray Production: Alex Gibney and Eva Orner
“War/Dance” (THINKFilm) A Shine Global and Fine Films Production: Andrea Nix Fine and Sean Fine

Best documentary short subject
“Freeheld” A Lieutenant Films Production: Cynthia Wade and Vanessa Roth
“La Corona (The Crown)” A Runaway Films and Vega Films Production: Amanda Micheli and Isabel Vega
“Salim Baba” A Ropa Vieja Films and Paradox Smoke Production: Tim Sternberg and Francisco Bello
“Sari’s Mother” (Cinema Guild) A Daylight Factory Production: James Longley

Achievement in film editing
“The Bourne Ultimatum” (Universal): Christopher Rouse
“The Diving Bell and the Butterfly” (Miramax/Pathé Renn): Juliette Welfling
“Into the Wild” (Paramount Vantage and River Road Entertainment): Jay Cassidy
“No Country for Old Men” (Miramax and Paramount Vantage) Roderick Jaynes
“There Will Be Blood” (Paramount Vantage and Miramax): Dylan Tichenor

Best foreign language film of the year
“Beaufort” Israel
“The Counterfeiters” Austria
“Katyn” Poland
“Mongol” Kazakhstan
“12” Russia

 

Achievement in makeup
“La Vie en Rose” (Picturehouse) Didier Lavergne and Jan Archibald
“Norbit” (DreamWorks, Distributed by Paramount): Rick Baker and Kazuhiro Tsuji
“Pirates of the Caribbean: At World’s End” (Walt Disney): Ve Neill and Martin Samuel

 

Achievement in music written for motion pictures (Original score)
“Atonement” (Focus Features) Dario Marianelli
“The Kite Runner” (DreamWorks, Sidney Kimmel Entertainment and Participant Productions, Distributed by Paramount Classics): Alberto Iglesias
“Michael Clayton” (Warner Bros.) James Newton Howard
“Ratatouille” (Walt Disney) Michael Giacchino
“3:10 to Yuma” (Lionsgate) Marco Beltrami

Achievement in music written for motion pictures (Original song)
“Falling Slowly” from “Once” (Fox Searchlight) Music and Lyric by Glen Hansard and: Marketa Irglova
“Happy Working Song” from “Enchanted” (Walt Disney): Music by Alan Menken; Lyric by Stephen Schwartz
“Raise It Up” from “August Rush” (Warner Bros.): Nominees to be determined
“So Close” from “Enchanted” (Walt Disney): Music by Alan Menken; Lyric by Stephen Schwartz
“That’s How You Know” from “Enchanted” (Walt Disney): Music by Alan Menken; Lyric by Stephen Schwartz

 

Best motion picture of the year
“Atonement” (Focus Features) A Working Title Production: Tim Bevan, Eric Fellner and Paul Webster, Producers
“Juno” (Fox Searchlight) A Dancing Elk Pictures, LLC Production: Lianne Halfon, Mason Novick and Russell Smith, Producers
“Michael Clayton” (Warner Bros.) A Clayton Productions, LLC Production: Sydney Pollack, Jennifer Fox and Kerry Orent, Producers
“No Country for Old Men” (Miramax and Paramount Vantage) A Scott Rudin/Mike Zoss Production: Scott Rudin, Ethan Coen and Joel Coen, Producers
“There Will Be Blood” (Paramount Vantage and Miramax) A JoAnne Sellar/Ghoulardi Film Company Production: JoAnne Sellar, Paul Thomas Anderson and Daniel Lupi, Producers

 

Best animated short film
“I Met the Walrus” A Kids & Explosions Production: Josh Raskin
“Madame Tutli-Putli” (National Film Board of Canada) A National Film Board of Canada Production Chris Lavis and Maciek Szczerbowski
“Même Les Pigeons Vont au Paradis (Even Pigeons Go to Heaven)” (Premium Films) A BUF Compagnie Production Samuel Tourneux and Simon Vanesse
“My Love (Moya Lyubov)” (Channel One Russia) A Dago-Film Studio, Channel One Russia and Dentsu Tec Production Alexander Petrov
“Peter & the Wolf” (BreakThru Films) A BreakThru Films/Se-ma-for Studios Production Suzie Templeton and Hugh Welchman

Best live action short film
“At Night” A Zentropa Entertainments 10 Production: Christian E. Christiansen and Louise Vesth
“Il Supplente (The Substitute)” (Sky Cinema Italia) A Frame by Frame Italia Production: Andrea Jublin
“Le Mozart des Pickpockets (The Mozart of Pickpockets)” (Premium Films) A Karé Production: Philippe Pollet-Villard
“Tanghi Argentini” (Premium Films) An Another Dimension of an Idea Production: Guido Thys and Anja Daelemans
“The Tonto Woman” A Knucklehead, Little Mo and Rose Hackney Barber Production: Daniel Barber and Matthew Brown

Achievement in sound editing
“The Bourne Ultimatum” (Universal): Karen Baker Landers and Per Hallberg
“No Country for Old Men” (Miramax and Paramount Vantage): Skip Lievsay
“Ratatouille” (Walt Disney): Randy Thom and Michael Silvers
“There Will Be Blood” (Paramount Vantage and Miramax): Matthew Wood
“Transformers” (DreamWorks and Paramount in association with Hasbro): Ethan Van der Ryn and Mike Hopkins

Achievement in sound mixing
“The Bourne Ultimatum” (Universal) Scott Millan, David Parker and Kirk Francis
“No Country for Old Men” (Miramax and Paramount Vantage): Skip Lievsay, Craig Berkey, Greg Orloff and Peter Kurland
“Ratatouille” (Walt Disney): Randy Thom, Michael Semanick and Doc Kane
“3:10 to Yuma” (Lionsgate): Paul Massey, David Giammarco and Jim Stuebe
“Transformers” (DreamWorks and Paramount in association with Hasbro): Kevin O’Connell, Greg P. Russell and Peter J. Devlin

Achievement in visual effects
“The Golden Compass” (New Line in association with Ingenious Film Partners): Michael Fink, Bill Westenhofer, Ben Morris and Trevor Wood
“Pirates of the Caribbean: At World’s End” (Walt Disney): John Knoll, Hal Hickel, Charles Gibson and John Frazier
“Transformers” (DreamWorks and Paramount in association with Hasbro): Scott Farrar, Scott Benza, Russell Earl and John Frazier

 

Adapted screenplay
“Atonement” (Focus Features), Screenplay by Christopher Hampton
“Away from Her” (Lionsgate), Written by Sarah Polley
“The Diving Bell and the Butterfly” (Miramax/Pathé Renn), Screenplay by Ronald Harwood
“No Country for Old Men” (Miramax and Paramount Vantage), Written for the screen by Joel Coen & Ethan Coen
“There Will Be Blood” (Paramount Vantage and Miramax), Written for the screen by Paul Thomas Anderson

Original screenplay
“Juno” (Fox Searchlight), Written by Diablo Cody
“Lars and the Real Girl” (MGM), Written by Nancy Oliver
“Michael Clayton” (Warner Bros.), Written by Tony Gilroy
“Ratatouille” (Walt Disney), Screenplay by Brad Bird; Story by Jan Pinkava, Jim Capobianco, Brad Bird
“The Savages” (Fox Searchlight), Written by Tamara Jenkins

 

Shrek: The Musical

Posted in Anteprime, Artisti. Musical movies, Artisti. Musicals, Awards, Broadway, Directors, DreamWorks Animation, Family movies, Film per famiglie, Musical, Musical Movies, novità, On stage, Photos, Spettacolo, Tony Awards, Video on gennaio 7, 2008 by Me

 shrek.jpg

SHREK: THE MUSICAL, a new Broadway-bound musical, with music by Jeanine Tesori and book and lyrics by David Lindsay-Abaire , directed by Jason Moore , is in development.Tony Award-nominees Tim Hatley (sets and costumes) and Hugh Vanstone (lighting) have joined the SHREK: THE MUSICAL creative team.

Produced by DreamWorks Animation and Neal Street Productions, Ltd. (principals Sam Mendes and Caro Newling), the SHREK: THE MUSICAL team has been working on developmental readings of the musical and are planning a production schedule working towards a debut for the musical as early as 2008.

dreamworks_animation_logo.png

Based on a children’s book by William Steig, the character of Shrek has been featured in two major animated films to date. The first Shrek feature film hit theaters in the Summer of 2001, and went on to win the first-ever Academy Award® for Best Animated Feature. In 2004, DreamWorks released a sequel, Shrek 2, which went on to become the highest-grossing animated film of all time. Shrek the Third, has been released in theaters on May 18, 2007 riched the same goal of the previous 2 Movies.

SHREK: THE MUSICAL is DreamWorks Animation’s first venture in legitimate theatre.

DREAMWORKS ANIMATION S.K.G. (NYSE-DWA) is devoted to producing high-quality family entertainment through the use of computer-generated (CG) animation. Utilizing world-class creative talent and state-of-the-art technological capabilities, the company is committed to making two computer-animated feature films a year that appeal to a broad movie-going audience.

shrekgg.jpg

Shrek:The Musical è uno dei nuovi Musicals in lavorazione a Broadway

con musiche di Jeanine Tresori, testi e canzoni di David Lindsay Abaire.

Regia di Jason Moore.

Prodotto dalla DreamWorks Animation e Neal Street ProductionLtd.

Tim Hatley (scene e costumi) e Hugh Vanstone (lluci,),che hanno già molte nominations ai Tony Awards, fanno parte del Team creativo.

Il Musical Shrek dovrebbe andare in scena nei primi mesi del 2008.

La storia di Shrek che è stata ripresa da un libro per bambini scritto da William Steig, è già arrivata sul grande schermo con tre film. Il primo è uscito nell ‘estate del 2001 ed è stato il primo film d’animazione nella storia a ricevere l’Oscar per le migliori animazioni. Nel 2004 è stato realizzato Shrek 2, che ha incassato oltre 920 milioni di dollari nel mondo, raggiungendo un successo mai raggiunto da un film di questo genere. Shrek 3 ha eguagliato negli incassi i suoi predecessori, infatti è uscito il 18 maggio 2007 negli USA e in soli tre giorni di programmazione è arrivato a sbancare 122,5 milioni di dollari. Un record spaventoso tanto che il film d’animazione ha fatto perdere il 50% di incassi al rivale Spider-Man3.Shrek: The Musical è il primo prodotto della DreamWorks che arriva nei più importanti teatri di Broadway. La DreamWorks Animation rivolge il suo lavoro alla produzione di film di alta qualità per famiglie, attraverso l’uso del computer ed avvalendosi dei migliori Talenti creativi a livello mondiale e le più sofisticate tecnologie.

La DreamsWorks si è impegnata nel realizzare due film d’animazione all’anno per quell’ampia fascia di pubblico formato da famiglie.

Wicked, the Musical!!

Posted in Actors, Artisti. Musical movies, Artists, Attori, Awards, Balletto, Broadway, canzoni, Cast, Cinema, Dancers, Directors, Foto, Musical, Musical Movies, Song, Tony Awards, Trailers, Trame, Video with tags , , , , , on dicembre 15, 2007 by Me

9780060745905.jpg

Wicked is a Tony award-winning American musical produced by Universal Pictures with music and lyrics by Stephen Schwartz, and a book by Winnie Holzman. The story is loosely based on the best selling novel Wicked: The Life and Times of the Wicked Witch of the West by Gregory Maguire, a re-imagining of L. Frank Baum‘s classic story, The Wonderful Wizard of Oz from the point of view of the witches of Oz. The musical follows the stories of Glinda and Elphaba, two young witches who eventually become the Good Witch of the North and the Wicked Witch of the West respectively, and is set mostly prior to Dorothy‘s arrival from Kansas. The plot also makes several references to the classic 1939 film.

wickedcollage.jpg

The musical opened first on Broadway on October 30, 2003, directed by Joe Mantello and starring Kristin Chenoweth, Idina Menzel and Joel Grey, with musical staging by Wayne Cilento. Although the production received mixed reviews and was panned by the New York Times, it proved popular amongst patrons and has become a theatrical phenomenon. The Broadway production’s success spawned productions in Chicago, Los Angeles, London‘s West End, Tokyo, Stuttgart and Melbourne, along with a North American tour which has visited over 30 cities in Canada and the United States.

Wicked has broken box office records around the world, holding weekly-gross-takings records in New York, London, Chicago and Los Angeles, and the record for fastest opening £100,000 in the West End (slightly over 1 hour). The West End production has played to over 800,000 people and the North American tour to over two million. The show was nominated for ten of the 2004 Tony Awards, winning Best Actress, Scenic Design and Costume Design. Wicked also won six Drama Desk Awards in 2004 and was nominated for four Laurence Olivier Awards in 2007.

wicked.gif

wickedtkk400.jpg

Wicked è un musical del 2003 composto da Stephen Schwartz (musiche e testi) con libretto di Winnie Holzman.

wicked2_1079629188.jpg

È basato sul romanzo Wicked: The Life and Times of the Wicked Witch of the West di Gregory Maguire pubblicato in Italia col titolo Strega: Cronache dal Regno di Oz in rivolta. Il romanzo é a sua volta una rivisitazione de Il meraviglioso mago di Oz di L. Frank Baum con numerosi riferimenti all’adattamento cinematografico del 1939.

dsc01381.jpg

Da una bellissima donna, nel paese dei succhialimoni, nasce Elphaba. La bambina purtroppo ha la carnagione verde e i denti da squalo e per questo motivo è respinta da tutti ed emarginata. A 17 anni si reca nell’Università magica di Shiz dove fa la conoscenza della sua compagna di stanza, Glinda. Tra le due non circola buon sangue ma presto le cose cambieranno. Il professore di Elphaba e Glinda è un Animale che è diverso da animale (lettera maiuscola per gli esseri animali che vivono come umani mentre con lettera minuscola se si tratta di comuni animali). Purtroppo la preside della scuola crede che gli Animali non siano altro che carne da macello e ha un diabolico piano per mettere sotto la pressa anche il professore. Dopo il diploma Elphaba e Glinda sono amiche e decidono di andare alla città degli smeraldi. Qui Elphaba si innamora di Fiyero, il principe, e presto tra i due nasce una storia. Ma la romanticità viene interrotta da un rumore spaventoso e da una figura nella nebbia, un ciclone che porta dentro di sé una casa. Il mattino dopo Elphaba scopre con suo grande dolore che la casa che trasportava l’uragano è caduta sopra la sua sorella, Nessa, uccidendola. Intanto Fiyero accorre e i soldati pensano che siano stati loro due i creatori di tutto quel caos… Elphaba riesce a scappare mentre Fiyero viene trasformato in uno spaventapasseri…Quando Elphaba lo viene a sapere, per l’ira, fa al mondo una promessa: rinuncia al bene diventando malvagia. Intanto i cacciatori di streghe cercano la strega…Glinda la trova e va a consolarla…Elphaba si calma e decide di affrontare i cacciatori di streghe che la stanno aspettando fuori il suo castello. La morte di Elphaba è rappresentata con gli effetti speciali di ombre e fumo…ormai tutti credono Elphaba morta ma Glinda aveva escogitato un piano prima di andare a combattere: aveva creato una doppia figura di Elphaba…Fiyero ritrova la vera in una botola e i due possono vivere una vita serena e da adesso sconosciuta a tutti, perché infatti nessuno li riconobbe più.