Il primo film sonoro:" Il cantante di Jazz"

Il “Cantante di Jazz” è un film famoso per essere stato il primo film sonoro della storia del cinema; forse molti ne ricordano la locandina, con il volto di Al Jolson tinto di nero mentre canta una qualche canzone black-american di Broadway. Meno famosa – in italia – è la storia che il film racconta: Al Jolson è il figlio di un cantore di sinagoga, destinato a seguire le orme del padre ma “traviato” dallo show-business.

il grande debutto teatrale dovrà avvenire proprio il giorno di kippur, giorno sacro del calendario ebraico; l’anziano padre ne muore di dolore, ma proprio sul letto di morte la finestra aperta gli rimanda le note del Kol Nidrey, canto iniziale del kippur, e si riconosce la voce del cantore: è il figlio, che ha rinunciato a Broadway per la sinagoga. Con voce tremante dice alla moglie: “we have our son back”, nostro figlio è tornato: e muore. Il figlio, poi, avrà lo stesso il suo successo sulle scene

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=YvyfAh_7ZV0″>

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: