Mary Poppins ….dal Film Musicale al Musical

Dal libro (1934) di P.L. Travers, sceneggiato da Bill Walsh (anche produttore per W. Disney) e Don da Gradi, con musiche di Richard M. e Robert B. Sherman. Dal cielo della Londra dell’ultimo Ottocento arriva, tra la disastrata famiglia Banks, una cameriera tuttofare. Si ferma solo una settimana, ma risolve tutti i problemi e insegna come vivere sereni. Scenografie piacevoli, canzoni gradevoli, dialoghi brillanti, efficace impasto di cinema dal vivo e disegno animato, melassa che tracima. J. Andrews è il vero perno dello spettacolo. Il Film incassò 45 milioni di dollari soltanto sul mercato nordamericano (negli anni ’60!). Da allora è stato visto al cinema da più di 200 milioni di spettatori. Alcune delle canzoni più famose : A Spoonful of Sugar (Con un poco di zucchero) e Supercalifragilistichespiralidoso.

L’espressione Supercalifragilistichespiralidoso è un nonsense, ovvero non ha un significato nella lingua italiana. È entrata nell’uso comune dopo essere stata utilizzata come titolo della canzone del film Mary Poppins (1964), scritta da Richard e Robert Sherman, cantata in italiano da Rita Pavone.

Il titolo originale in lingua inglese è Supercalifragilisticexpialidocious.

Nel film il termine assume il ruolo di parola magica, quando essa viene pronunciata si verificano eventi magici. La canzone mostra l’uso della parola in situazioni difficili e persino come un modo per cambiare la propria vita.

Il film vinse cinque Premi Oscar (migliore canzone, migliore colonna sonora, miglior montaggio, migliore attrice protagonista e migliori effetti speciali).

Il Musical

Il musical Mary Poppins nasce dall’unione tra il celebre romanzo di Pamela Lyndon Travers e l’omonimo film firmato Disney.

Dopo quarant’anni dalla riduzione cinematografica del libro, Mary Poppins calca le scene del Prince Edward Theatre di Londra. Lo spettacolo è prodotto dalla Disney e da Cameron Mackintosh. Ha esordito il 15 dicembre 2004 con un immediato trionfo, a tal punto che alla premiazione degli Oliver Awards del 2005 Laura Michelle Kelly (Mary Poppins) riceve il premio come migliore attrice.

La storia, rispetto all’edizione cinematografica in cui Mary Poppins è interpretata da Julie Andrews, ha subito alcune modifiche.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=-nQtRSHKDpg”>

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: